Skip to main content
asian-digital-currency

I migliori consulenti cinesi propongono una nuova valuta digitale per il commercio asiatico

29 Mag, 2020

I migliori consulenti politici cinesi hanno proposto una nuova valuta digitale che potrebbe essere utilizzata in diverse applicazioni per la grande regione asiatica.

La proposta è stata presentata giovedì durante le due sessioni, il più grande raduno politico annuale della Cina. Non fa specificamente riferimento ad una criptovaluta, ma descrive invece l'asset digitale come uno stablecoin. Questo termine si riferisce alle criptovalute supportate da una valuta fiat. Ciò dovrebbe proteggere la valuta dalle fluttuazioni irregolari dei prezzi che sono comuni nelle vere criptovalute.

La stablecoin proposta sarebbe sostenuta dallo yuan cinese e da altre tre principali valute asiatiche: lo yen giapponese, il won coreano e il dollaro di Hong Kong. Con un portafoglio digitale e una rete di pagamento per i trasferimenti transfrontalieri, ha lo scopo di facilitare gli scambi tra i quattro paesi al fine di aiutare la regione a riprendersi dallo shock economico della crisi del coronavirus.

La Banca popolare cinese (PBOC) sarebbe a capo dell'iniziativa, che sarebbe organizzata secondo il principio dei diritti speciali di prelievo (DSP), utilizzato dal Fondo monetario internazionale (FMI), che ridimensiona la valuta di ciascun paese in proporzione alla sua economia.

Se questo suonasse familiare, è perché ricorda molto Libra, il progetto di stablecoin guidato da Facebook che da allora ha abbandonato le sue ambizioni originali. L'Associazione Libra è ancora attiva, sebbene ora intenda creare versioni digitali delle valute esistenti piuttosto che introdurre uno stablecoin proprietario.

Hong Kong fungerà da punto di partenza

Neil Shen, socio fondatore e amministratore delegato della Sequoia China e membro della camera alta della Cina, ha presentato la proposta ai legislatori cinesi durante la prima sessione della Conferenza consultiva politica del popolo cinese (PCC). Il PCC funge da camera consultiva in cui diversi gruppi di interesse e membri indipendenti possono discutere sulle decisione del governo. Non è un organo legislativo, quindi il futuro di questa proposta di stablecoin spetta in definitiva al governo.

Il centro finanziario di Hong Kong è il fulcro della proposta, che suggerisce la creazione di una sandbox normativa in città per sperimentare lo stablecoin, e poi gradualmente espandersi per consentire pagamenti transfrontalieri con altri paesi.

Diverse personalità influenti di Hong Kong sono tra i 9 firmatari della proposta di Shen, tra cui l'ex segretario capo di Hong Kong Henry Tang, Kennedy Wong, un avvocato della Corte suprema di Hong Kong e il miliardario Songqiao Zhang con sede a Hong Kong.

Le società private lavorerebbero sotto l'egida della PBOC per lanciare e sviluppare la stablecoin, con gli ultimi progressi in fintech. Agli utenti aziendali verrebbe fornito un portafoglio digitale per conservare le loro stablecoin e sarebbero in grado di depositare valuta fiat per sostenerla.

L'autorità monetaria di Hong Kong e il PBOC avrebbero creato e supervisionato un quadro normativo per scoraggiare le frodi e il riciclaggio di denaro.

Sebbene la stablecoin proposta giovedì non sia il tanto atteso yuan digitale, la proposta suggerisce che potrebbe essere una sorta di test sui casi di utilizzo e potenziali problemi che potrebbero sorgere con la valuta digitale, prima che lo yuan digitale ufficiale venga lanciato. Se il progetto avesse esito positivo, le due valute digitali potrebbero essere unite.

Preparati per il futuro digitale con StormGain

Indipendentemente dal fatto che la proposta relativa alla stablecoin parta o meno, non è un segreto che la Cina stia investendo molto in valuta digitale e l'effetto sull'economia mondiale non può essere ignorato. Anche la Federal Reserve americana sta discutendo la loro risposta. A lungo termine, la spinta verso valute digitali sostenute dal governo aumenterà il mercato delle criptovalute e aumenterà la domanda di bitcoin e altcoin.

StormGain è qui per aiutarti a prepararti per la rivoluzione delle criptovalute. Disponibile come app o piattaforma web intuitiva, StormGain ti consente di operare 24/7 con un moltiplicatore fino a 200x e una liquidità del 100%. Grazie alle commissioni basse e fino al 10% di interesse APR sul tuo deposito, StormGain è oggi la piattaforma di trading di criptovalute più vantaggiosa sul mercato.

Anche i neofiti della criptovaluta possono diventare rapidamente esperti grazie al nostro programma di formazione in-app e al team di supporto dedicato. Registrarsi su StrormGain è semplice e richiede solo 5 secondi. You can even try it out totally risk-free with our demo account!

Benvenuto su StormGain - la piattaforma di trading di criptovalute!

Opera con un moltiplicatore fino a 200x